Autore Topic: Destinazione d'uso dei locali  (Letto 149 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.440
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Destinazione d'uso dei locali
« Risposta #4 il: 23 Giugno 2020, 07:22:35 »
Ringraziamo il dr. Chiarelli e per  quanto riguarda il commercio a mezzo forme speciali vendita chiediamo una precisazione con un esempio: se la ditta X presenta scia di commercio per corrispondenza di elettrodomestici, indicando come sede operativa e come magazzino la propria residenza (nella modulistica del portale "impresainungiorno" è previsto di indicare entrambe)  la scia può essere accettata oppure come Suap/edilizia è necessario chiedere al titolare il cambio di destinazione d'uso? Cordiali saluti

Al momento la devi accettare senza poter contestare alcunchè. Se non dimostri che usa il locale come deposito non vi sono irregolarità.
Se del caso invierai ad edilizia e polizia locale per ulteriori verifiche.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Destinazione d'uso dei locali
« Risposta #4 il: 23 Giugno 2020, 07:22:35 »

 


Offline CommSuap

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 7
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Destinazione d'uso dei locali
« Risposta #3 il: 21 Giugno 2020, 19:10:28 »
Ringraziamo il dr. Chiarelli e per  quanto riguarda il commercio a mezzo forme speciali vendita chiediamo una precisazione con un esempio: se la ditta X presenta scia di commercio per corrispondenza di elettrodomestici, indicando come sede operativa e come magazzino la propria residenza (nella modulistica del portale "impresainungiorno" è previsto di indicare entrambe)  la scia può essere accettata oppure come Suap/edilizia è necessario chiedere al titolare il cambio di destinazione d'uso? Cordiali saluti   

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.440
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Destinazione d'uso dei locali
« Risposta #2 il: 20 Giugno 2020, 08:09:14 »
Il DEPOSITO non è informazione obbligatoria. Anche se indicata non determina verifiche particolari da parte del SUAP.

Ovviamente dal punto d vista edilizio dovrà avere destinazione compatibile che varia a seconda dell'attività ma nei casi descritti è normalmente COMMERCIALE (tranne il noleggio senza conducente che potrebbe essere anche artigianale)

Offline CommSuap

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 7
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Destinazione d'uso dei locali
« Risposta #1 il: 19 Giugno 2020, 16:31:39 »
Nel nostro Ente ci vengono spesso presentate Scia per attività quali: noleggio senza conducente; commercio elettronico di elettrodomestici (o comunque merci del settore non alimentare); commercio a mezzo telefono; commercio a mezzo corrispondenza. In tutti questi casi se nella scia viene indicata la presenza di un deposito che tipo di destinazione d'uso dovrebbe avere il "locale deposito"? I colleghi dell'edilizia privata sostengono che i locali adibiti a deposito merci devono comunque avere destinazione d'uso commerciale mentre noi (dell'ufficio commercio) riteniamo possa trattarsi anche di un magazzino o un garage e siamo del parere che il locale possa avere anche destinazione d'uso artigianale (basta che non sia residenziale). L'attività di noleggio senza conducente è una attività di servizio (e non commerciale) mentre le forme speciali di vendita sopra citate non si svolgono nella classica forma del negozio. Ci fornite il Vs. parere, cortesemente?