Autore Topic: Destinazione urbanistica per svolgere l'attività di tatuatore  (Letto 104 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.440
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Destinazione urbanistica per svolgere l'attività di tatuatore
« Risposta #2 il: 20 Giugno 2020, 08:29:46 »
Buongiorno Dott. Chiarelli, vorrei sapere quale destinazione deve avere un mmobile idoneo allo svolgimento di attività di tatuatore, se questa può considerarsi affine a quella di estetista, quali sono i requisiti igienici sanitari e la normativa nazionale di riferimento.
Grazie  cordiali saluti

TATUATORE rientra nella disciplina estetica al netto di discipline regionali specifiche.
Non esistono norme nazionali sui requisiti.
La destinazione è normalmente artigianale o commerciale per il fondo.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Destinazione urbanistica per svolgere l'attività di tatuatore
« Risposta #2 il: 20 Giugno 2020, 08:29:46 »

 


Offline Cinzia Pigini

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 1
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Destinazione urbanistica per svolgere l'attività di tatuatore
« Risposta #1 il: 19 Giugno 2020, 18:21:02 »
Buongiorno Dott. Chiarelli, vorrei sapere quale destinazione deve avere un mmobile idoneo allo svolgimento di attività di tatuatore, se questa può considerarsi affine a quella di estetista, quali sono i requisiti igienici sanitari e la normativa nazionale di riferimento.
Grazie  cordiali saluti