Autore Topic: vendita a domicilio prodotti agricoli non propri  (Letto 129 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.455
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:vendita a domicilio prodotti agricoli non propri
« Risposta #4 il: 27 Giugno 2020, 05:30:01 »
E se invece volesse farlo (almeno all'inizio) senza aprire posizione fiscale e camerale?
grazie

Se poi risulta che era una attività professionale ... EVASIONE FISCALE.

Se l'attività è professionale non si può scegliere di aprire o meno posizione iva e camerale .... è obbligatorio.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:vendita a domicilio prodotti agricoli non propri
« Risposta #4 il: 27 Giugno 2020, 05:30:01 »

 


Offline Federica@

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:vendita a domicilio prodotti agricoli non propri
« Risposta #3 il: 26 Giugno 2020, 08:45:29 »
E se invece volesse farlo (almeno all'inizio) senza aprire posizione fiscale e camerale?
grazie

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.455
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:vendita a domicilio prodotti agricoli non propri
« Risposta #2 il: 26 Giugno 2020, 06:47:23 »
Una signora vuole intraprendere questo tipo di attività:
Acquistare frutta e verdura direttamente dai vari produttori agricoli locali e rivenderli  mediante consegne a domicilio al consumatore finale utilizzando un mezzo proprio. La sua attività non necessiterà di deposito in quanto la mattina presto preleverà dagli imprenditori agricoli i vari prodotti e li rivenderà freschi a domicilio. Ai sensi della L.R. Toscana 62/18 cosa deve presentare? Scia ai sensi art. 78 + notifica alimentare? I singoli produttori agricoli che tipo di adempimenti devono mettere in atto?
grazie mille

Se lo fa professionalmente come sembra deve aprire posizione fiscale e camerale e presentare scia per commercio al domicilio del consumatore con relativa notifica sanitaria.
Il messo dovrà essere aziendale e idoneo al trasporto alimenti.

Offline Federica@

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
vendita a domicilio prodotti agricoli non propri
« Risposta #1 il: 25 Giugno 2020, 17:10:05 »
Una signora vuole intraprendere questo tipo di attività:
Acquistare frutta e verdura direttamente dai vari produttori agricoli locali e rivenderli  mediante consegne a domicilio al consumatore finale utilizzando un mezzo proprio. La sua attività non necessiterà di deposito in quanto la mattina presto preleverà dagli imprenditori agricoli i vari prodotti e li rivenderà freschi a domicilio. Ai sensi della L.R. Toscana 62/18 cosa deve presentare? Scia ai sensi art. 78 + notifica alimentare? I singoli produttori agricoli che tipo di adempimenti devono mettere in atto?
grazie mille