Autore Topic: Apertura comunità minori  (Letto 290 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Alberto Valenti

  • Ing. Alberto Valenti
  • Global Moderator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 3.484
  • Alberto Valenti
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Apertura comunità minori
« Risposta #3 il: 09 Luglio 2020, 08:40:50 »
Tra le strutture sociali per minori ci sono: Minori: Comunità Educative, Comunità Familiari, Alloggi per l’Autonomia, Nidi, Micro Nidi, Centri Prima Infanzia, Nidi Famiglia, Centri di Aggregazione Giovanile, Centri Ricreativi Diurni, Servizio assistenza domiciliare. (vedi https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/persone-casa-famiglia/strutture+sociali).

Il richiedente deve presentare la CPE (comunicazione preventiva all'esercizio). Come SUAP la giri all'ufficio tecnico e ai servizi sociali del Comune ed ad ATS (servizio dedicato per tali strutture + se fanno somministrazione al dipartimento di igiene degli alimenti).

Vedi la DGR 15-02-2010, n. 1254
https://www.indicenormativa.it/norma/urn:nir:regione.lombardia;direttore.generale:decreto:2010-02-15;1254

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Apertura comunità minori
« Risposta #3 il: 09 Luglio 2020, 08:40:50 »

 


Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 21.508
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline CC

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 420
    • Mostra profilo
Apertura comunità minori
« Risposta #1 il: 08 Luglio 2020, 09:43:55 »
Buongiorno,
un Ente che vorrebbe aprire una comunità per minori, quali autorizzazioni e da quali Enti deve ottenere?

Qui:

https://cmcastelli.it/upload/pagine/SUAP/RICHIESTA%20AUTORIZZAZIONE%20STRUTTURE%20SOCIOASSISTENZIALI_1.pdf

leggo che servono anche comunicazioni al Comune; è corretto?

O è la Regione a rilasciare l'autorizzazione?

Grazie