Autore Topic: La disciplina delle opere pubbliche a spese del privato  (Letto 178 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.784
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
La disciplina delle opere pubbliche a spese del privato
« Risposta #1 il: 09 Luglio 2020, 07:24:50 »
 La disciplina delle opere pubbliche a spese del privato: un modello che si fonda su fiducia e flessibilità



https://www.federalismi.it/nv14/articolo-documento.cfm?Artid=43800&content=La%2Bdisciplina%2Bdelle%2Bopere%2Bpubbliche%2Ba%2Bspese%2Bdel%2Bprivato%3A%2Bun%2Bmodello%2Bche%2Bsi%2Bfonda%2Bsu%2Bfiducia%2Be%2Bflessibilit%C3%A0&content_author=%3Cb%3EEnrica%2BPitino%3C%2Fb%3E

Sommario: 1. Premessa. 2. Origine della norma e conformità alle direttive europee e al diritto interno. 3. La ratio della norma: un potenziale incentivo alla sussidiarietà orizzontale. 4. Il regime giuridico di cui all’art. 20 e i principi generali del codice. 4.1. Le parti coinvolte e i requisiti di ammissibilità. 4.2. La proposta di convenzione e gli adempimenti dell’amministrazione. L’obbligo dell’amministrazione di provvedere sulla proposta di convenzione. 4.3. Ulteriori elementi della convenzione: l’individuazione di penali e di poteri sostitutivi. 5. La non onerosità della convenzione alla luce della giurisprudenza europea: problematiche applicative di un concetto evanescente. 6. La disciplina di cui all’art. 20 e il contratto di sponsorizzazione. 6.1. Verso un’anomala applicazione dell’economia dell’immateriale. 7. La disciplina degli extraoneri e delle opere a scomputo secondo la normativa urbanistica e dell’evidenza pubblica. 8. Conclusioni.

Forum del Portale Omniavis.it

La disciplina delle opere pubbliche a spese del privato
« Risposta #1 il: 09 Luglio 2020, 07:24:50 »