Autore Topic: Piccolo concerto all'aperto  (Letto 299 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 5.205
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:Piccolo concerto all'aperto
« Risposta #2 il: 27 Luglio 2020, 15:51:03 »
le norma covid non impongono una ulteriore procedura amministrativa. Il comune, però, nel concedere il suolo pubblico, può imporre delle condizioni al fine di tutelare sé stesso (proprietario del suolo) e il pubblico che parteciperà all’evento. A questo fine potrebbe richiedere un’asseverazione tecnica che, in qualche modo, certifichi il rispetto delle condizioni di cui alle linee guida applicabili: vedi quelli in allegato al netto di ordinanze regionali. Tutto questo può essere agganciato alla asseverazione di cui al titolo IX del DM 19/08/96 sull’idoneità statica delle strutture.

In sintesi, se si tratta di somm.ne con mera musica di sottofondo, allora si applicano le condizioni “ristorazione”. Se si tratta di pubblico spettacolo vero e proprio allora si applicano anche le altre in base al caso di specie + le eventuali procedure comunicative o abilitative.

Ho detto abilitative perché applicare le linee guida potrebbe portare, indirettamente, alla necessità di applicare l'art. 80 TULPS dato che il gestore deve prevedere postazioni distanziate di 1 metro, il calcolo della capienza massima, la registrazione dei nominativi e la tenuta dei dati per 14 gg, ecc. In questo caso la procedura c’è ed è obbligatoria. Posizionare sedie o circoscrivere aree con transenne, determina un luogo per il pubblico spettacolo sottoposto all’art. 80 TULPS. Restando sotto le 200 persone è sufficiente un’asseverazione ai sensi del DM 19/08/96 e puoi mandare tutto in SCIA.

vedi qua: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=55134.0
« Ultima modifica: 27 Luglio 2020, 16:48:10 da Mario Maccantelli »

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Piccolo concerto all'aperto
« Risposta #2 il: 27 Luglio 2020, 15:51:03 »

 


Offline Francesco

  • Esperto
  • ***
  • Post: 100
    • Mostra profilo
Piccolo concerto all'aperto
« Risposta #1 il: 24 Luglio 2020, 18:14:24 »
Buonasera a tutti,

in luogo della classica sagra che si svolge in occasione della festa patronale e che dura 5 giorni l'Amministrazione vorrebbe fare una serata dove si chiude la via principale, si dà l'occasione a bar e pizzerie di mettere tavoli fuori per i clienti e vi sarà un piccolo concerto musicale dal vivo fatto da due persone all'aperto con casse acustiche e sedie per chi vuole sedersi (max 50 posti il comune è piccolo).
Ora, tralasciando tutta la parte di safety e security, a livello di COVID-19 bisogna organizzare qualcosa in più? Ad esempio si era ipotizzato di limitare i posti a sedere e distanziarli tra di loro nell'area di concerto (sagrato chiesa), e stessa cosa per le attività commerciali che mettono i tavolini fuori(posti limitati e distanziati). Il tutto ovviamente condito dalla classica cartellonistica informativa e dagli avvisi dal palco prima di iniziare il concerto.

Grazie e buon lavoro.