Autore Topic: Apertura studio podologico a Livorno  (Letto 86 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline marchet65

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 2
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Apertura studio podologico a Livorno
« Risposta #3 il: 03 Agosto 2020, 12:36:40 »
Grazie mille. Mi rivolgerò al mio geometra x la consulenza seguendo il tuo consiglio . Se ho capito bene, una volta fatti eventuali adempimenti tecnici x il locale, non occorre nessuna comunicazione né al comune né al servizio igiene della USL di Livorno. Basta rispettare i requisiti della normativa regionale e del regolamento edilizio di Livorno per studio medico di libera apertura. Giusto? Ancora grazie, Gian Luca

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Apertura studio podologico a Livorno
« Risposta #3 il: 03 Agosto 2020, 12:36:40 »

 


Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.784
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Apertura studio podologico a Livorno
« Risposta #2 il: 02 Agosto 2020, 14:07:43 »
Buongiorno. Sono Gian Luca Marchetti, appena iscritto al forum, padre di un podologo, al quale sto cercando di aprire uno studio a Livorno. Mi permetto di disturbarvi, sapendo che ho poco da offrirvi e molto da imparare dalle Vs professionalità.
Proviamo a dare qualche spunto, ma in questi casi devi affidarti ed aver fiducia di un tecnico che ti assista

Potete aiutarmi a capire se sia necessario presentare SCIA al SUAP o se l apertura sia libera, senza alcuna comunicazione?
Dal punto di vista dell'attività NON SERVE alcun adempimento, potrebbero essere necessari adempimenti tecnici per l'immobile

 Il locale è un C1... In questo caso basta passarlo ad A10?
Problema SECONDARIO. C1 e A10 sono classificazioni catastali, NON EDILIZIE:
Il podologo può operare in immobile a destinazione artigianale, commerciale e direzionale ed anche in civile abitazione.
C1 non appare adeguato. Sarà probabilmente un c3 se destinato a solo studio, un A se civile abitazione usata anche come studio


 Se si, basta fare quello senza informare il comune e la USL dell attività che vi sarà svolta?
Non sono previsti adempimenti verso la asl

Vi  ringrazio in anticipo e mi scuso se sono stato inopportuno.
Gian Luca Marchetti,
Nugola, Collesalvetti (LI)
in bocca al lupo e contatti un tecnico di fiducia!

Offline marchet65

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 2
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Apertura studio podologico a Livorno
« Risposta #1 il: 01 Agosto 2020, 17:11:55 »
Buongiorno. Sono Gian Luca Marchetti, appena iscritto al forum, padre di un podologo, al quale sto cercando di aprire uno studio a Livorno. Mi permetto di disturbarvi, sapendo che ho poco da offrirvi e molto da imparare dalle Vs professionalità.

Potete aiutarmi a capire se sia necessario presentare SCIA al SUAP o se l apertura sia libera, senza alcuna comunicazione? Il locale è un C1... In questo caso basta passarlo ad A10? Se si, basta fare quello senza informare il comune e la USL dell attività che vi sarà svolta? Vi  ringrazio in anticipo e mi scuso se sono stato inopportuno.
Gian Luca Marchetti,
Nugola, Collesalvetti (LI)