Autore Topic: Cambio profilo professionale  (Letto 109 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ghost

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 13
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Cambio profilo professionale
« Risposta #3 il: 04 Settembre 2020, 11:07:20 »
Grazie intanto per il suo oculato punto di vista. Spero in altri pareri. Intanto mi chiedo: le mansioni dell'Agente di P.L. sono equivalenti a quelle dell'impiegato del GdP? E la categoria di appartenenza è la stessa? Io ritengo di no.
« Ultima modifica: 04 Settembre 2020, 20:49:26 da Ghost »

Forum del Portale Omniavis.it

Re:Cambio profilo professionale
« Risposta #3 il: 04 Settembre 2020, 11:07:20 »

 


Offline maxlombardi

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 15
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:Cambio profilo professionale
« Risposta #2 il: 04 Settembre 2020, 10:17:48 »
A mio avviso bisogna distinguere tra assegnazione a mansioni equivalenti nell'ambito della Categoria di appartenenza (assegnazione che rientra nelle facoltà del Dirigente/privato datore di lavoro) e cambio di profilo professionale: quest'ultimo, comportando inevitabilmente la modifica del contratto individuale di lavoro, non può che avvenire con l'incontro della volontà delle parti.

Offline Ghost

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 13
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Cambio profilo professionale
« Risposta #1 il: 03 Settembre 2020, 10:39:06 »
Domanda semplice: è possibile trasformare unilateralmente (dal datore di lavoro senza il consenso del lavoratore) un profilo vigilanza (Polizia Locale) a profilo amministrativo con spostamento dell'unità al Giudice di Pace?
Grazie