Autore Topic: saldo netto da finanziare - definizione entrate finali  (Letto 95 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Ily

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 14
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Re:saldo netto da finanziare - definizione entrate finali
« Risposta #3 il: 13 Settembre 2020, 13:44:30 »
Innanzitutto grazie per la risposta. E per l'ordinamento Regionale ad autonomia speciale? Ho trovato riferimento al saldo netto da finanziare nei rapporti annuali della Corte dei Conti-sezione regionale. Anche per la regione vale il riferimento ai soli primi 3 titoli?
grazie ancora

Forum del Portale Omniavis.it

Re:saldo netto da finanziare - definizione entrate finali
« Risposta #3 il: 13 Settembre 2020, 13:44:30 »

 


Offline andrea.bufarale

  • Esperto
  • ***
  • Post: 104
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:saldo netto da finanziare - definizione entrate finali
« Risposta #2 il: 10 Settembre 2020, 15:53:53 »
Il saldo netto da finanziare esiste come nozione soltanto per il bilancio dello Stato e come giustamente detto prende in considerazione i primi tre titoli delle entrate. Per ciò che concerne l'equilibrio di bilancio degli enti locali la nozione è diversa... si parla di equilibrio tra entrate finali e spese finali (e separatamente per la parte corrente e la parte investimenti/capitale)

Offline Ily

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 14
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
saldo netto da finanziare - definizione entrate finali
« Risposta #1 il: 08 Settembre 2020, 15:17:14 »
Buongiorno,
ho un problema di composizione sistematica. Ho sempre identificato il saldo netto da finanziare, riferimento per l'equilibrio di bilancio, come saldo tra entrate finali e spese finali, laddove per entrate si identificano quelle dei primi 5 titoli, come testualmente previsto dall'art.9 l. 243/2012. Oggi stavo leggendo un manuale di contabilità pubblica e come saldo netto da finanziare STATALE si fa riferimento alle entrate finali come ai primi 3 titoli. Il concetto è differente, dunque, a seconda che si tratti di Stato o Regione?

Grazie mille