Autore Topic: ATTIVITA' DI PILATES  (Letto 85 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Serena Baglioni

  • Membro Senior
  • ****
  • Post: 201
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:ATTIVITA' DI PILATES
« Risposta #2 il: 15 Settembre 2020, 21:21:56 »
Confermo: se l'attività non rientra nella normativa delle palestre non è soggetta ad adempimenti amministrativi.
* * * * *
Dott.ssa Serena Baglioni - collaboratrice OV
* * * * *
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. 055 6236286 - www.omniavis.it

Seguici sui social:
http://buff.ly/254YT2F - http://buff.ly/254YIV4 - http://buff.ly/1TKy2B3 - http://buff.ly/1YHPD0G
http://buff.ly/1XE4T0e - http://buff.ly/1OD3y2q - http://buff.ly/1OD3VK4 - https://telegram.me/omniavis

Forum del Portale Omniavis.it

Re:ATTIVITA' DI PILATES
« Risposta #2 il: 15 Settembre 2020, 21:21:56 »

 


Offline DAVIDE1984

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 19
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
ATTIVITA' DI PILATES
« Risposta #1 il: 15 Settembre 2020, 10:35:12 »
Buongiorno
chiedo un parere sul seguente caso:
Nel caso si volesse aprire uno studio di pilates, (credo di aver capito che si tratti di un attività di consulenza per esercizi fisici o migliorare posture con semplice partita Iva) non trattandosi di palestra o qualsiasi altra attività è corretto pensare che ai fini delle pratiche Suap non deve presentare nessuna scia o altra tipologia di comunicazione ma è corretto la semplice apertura come studio di consulenza e quindi verifcare solo che la destinazione d'uso del locale non sia residenziale? Anche L'ulss sostiene che non vi è bisogno di nessuna pratica salvo l'installazione di un distributore di bevande o alimenti.
Grazie mille