Autore Topic: vari quesiti sul periodo di prova  (Letto 57 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Tiziana7

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:vari quesiti sul periodo di prova
« Risposta #3 il: 15 Ottobre 2020, 19:01:53 »
Grazie, la quinta risposta devo dire che me l'aspettavo, comunque intendo mettere in chiaro al momento della firma (spero domani o lunedì, perché oggi ho fatto la visita medica). Non voglio certo speculare sulla buona fede del comune che vuole assumermi, ma non credo che questi concorsi dureranno per sempre, e ho già studiato tanto che voglio cogliere l'opportunità che potrebbe essere quella della vita. Comunque ancora grazie, è bello sapere di poter contare su delle risposte affidabile e precise
Tiziana

Forum del Portale Omniavis.it

Re:vari quesiti sul periodo di prova
« Risposta #3 il: 15 Ottobre 2020, 19:01:53 »

 


Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 21.415
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:vari quesiti sul periodo di prova
« Risposta #2 il: 15 Ottobre 2020, 18:24:26 »
1) temporeggia pure ma nei limiti della buona fede
2) puoi fare tutti i concorsi che vuoi anche nel periodo di prova
3) 8 giorni sono proporzionati ma potrebbero farteli fruire anticipatamente
4) nei tre mesi niente preavviso
5) mai sentire i consigli degli amici!

Offline Tiziana7

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 31
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
vari quesiti sul periodo di prova
« Risposta #1 il: 14 Ottobre 2020, 13:36:24 »
Salve a tutti, ho dei dubbi riguardanti l'assunzione e il periodo di prova in comune. Dopo aver partecipato a vari concorsi, finalmente mi hanno chiesto la disponibilità all'assunzione, il che è bellissimo, ma nello stesso giorno hanno fatto la richiesta due comuni diversi; io ho accettato un posto e sto temporeggiando con l'altro, perché non vorrei mai che accadesse qualcosa che impedisse al primo comune di assumermi: secondo voi è possibile? Da una parte non voglio rischiare, ma dall'altra mi spiace lasciare in sospeso il secondo comune che potrebbe andare avanti con lo scorrimento della graduatoria.
In secondo luogo vorrei sapere se durante il periodo di prova posso continuare a partecipare ad altri concorsi, perché mi hanno chiamato per un C ma ho ancora in piedi alcune selezioni per D, e dopo tanto studiare mi spiacerebbe rinunciare. A questo proposito, gli otto giorni annuali che si possono utilizzare per la partecipazione ai concorsi, valgono tutti anche per chi viene assunto a fine ottobre, o sono decurtati in maniera proporzionale?
Poi, durante i primi tre mesi del periodo di prova, se mi volessi licenziare perchè mi chiamano per un posto da D, devo dare il preavviso, o devo portare a compimento tutti e primi i tre mesi? So che dopo il terzo mese si può rinunciare senza preavviso, e al termine del periodo di prova bisogna dare il preavviso, ma non mi è chiaro cosa accade prima.
Infine, un amico che lavora in un altro comune mi ha detto che se venissi chiamata da un ente e dovessi dare il preavviso dove lavoro, se questo ente avesse fretta di assumere, potrebbe scavalcarmi e dare il posto a chi viene dopo di me; è vero?
Sono tante domande, mi spiace, ma i contratti collettivi non mi hanno affatto chiarito le idee, quindi mi rivolgo a voi, che ne sapete sicuramente più di me.
Grazie mille
Tiziana