Autore Topic: Domanda specifica sul Soccorso Istruttorio  (Letto 204 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.095
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Domanda specifica sul Soccorso Istruttorio
« Risposta #2 il: 03 Novembre 2020, 15:07:14 »
Se all'orale capita un quesito su questo Istituto Giuridico, è corretto affermare che:

le Dichiarazioni Sostitutive ex ARTT. 46 e 47 DPR 445/2000, in relazione ai requisiti di cui all'ART. 80 Codice Dei Contratti Pubblici, le quali sono incluse nel DGUE, potrebbero essere inficiate da lievi vizi formali...

...e che tali Dichiarazioni possono presentare omissioni od irregolarità rilevabili d'ufficio, non costituenti falsità ai sensi dell ART. 71(R) comma 3 DPR 445/2000?

Volevo solo sapere se è un valido collegamento concettuale da poter fare.

Parlando del Seggio di Gara che apre la Busta A, non ci si trova ancora nell'ambito dei controlli da svolgere dopo la Proposta d'Aggiudicazione formulata dal RUP (nei quali si riscontra la veridicità delle dichiarazioni e la presenza o meno dei vari requisiti), ma nella procedura attivata per integrare la documentazione che può presentare imperfezioni (file illeggibile, mancano allegati…)

Calza bene il collegamento con l'ART 71 comma 3 del TU sulla Documentazione Amministrativa, oppure è un po' forzato?

Grazie.

Non male ... un po' troppo concettuale ma se sviluppato bene è un bel Jolly
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://libro.omniavis.com/          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline AleAle86

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 51
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Domanda specifica sul Soccorso Istruttorio
« Risposta #1 il: 03 Novembre 2020, 11:12:53 »
Se all'orale capita un quesito su questo Istituto Giuridico, è corretto affermare che:

le Dichiarazioni Sostitutive ex ARTT. 46 e 47 DPR 445/2000, in relazione ai requisiti di cui all'ART. 80 Codice Dei Contratti Pubblici, le quali sono incluse nel DGUE, potrebbero essere inficiate da lievi vizi formali...

...e che tali Dichiarazioni possono presentare omissioni od irregolarità rilevabili d'ufficio, non costituenti falsità ai sensi dell ART. 71(R) comma 3 DPR 445/2000?

Volevo solo sapere se è un valido collegamento concettuale da poter fare.

Parlando del Seggio di Gara che apre la Busta A, non ci si trova ancora nell'ambito dei controlli da svolgere dopo la Proposta d'Aggiudicazione formulata dal RUP (nei quali si riscontra la veridicità delle dichiarazioni e la presenza o meno dei vari requisiti), ma nella procedura attivata per integrare la documentazione che può presentare imperfezioni (file illeggibile, mancano allegati…)

Calza bene il collegamento con l'ART 71 comma 3 del TU sulla Documentazione Amministrativa, oppure è un po' forzato?

Grazie.