Autore Topic: Rapporto tra GDPR 679/2016 e D.Lgs. 196/2003  (Letto 270 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.095
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Rapporto tra GDPR 679/2016 e D.Lgs. 196/2003
« Risposta #2 il: 07 Novembre 2020, 17:10:18 »
Gent.le Dott. Chiarelli,
premettendo il principio self-executing dei Regolamenti europei, e premettendo che in alcuni casi il Regolamento necessità di manovre di integrazione perchè risultano imperfetti (come nel caso siano disposte norme penali) e premettendo che la Corte di Giustizia ha sancito l'illegittimità di ogni manovra di trasformazione del Regolamento da parte della normativa nazionale:
1) il permanere del 196/2003 mod dal 101/2018 di adattamento ai sensi del GDPR come si configura rispetto a quello che ho scritto sopra? è un'integrazione?, un adattamento? un parallelismo o altro?

Grazie

In questo caso è lo stesso regolamento comunitario che prevede la competenza statale in numerosi ambiti. Quindi si ha un regolamento che legittima normative di intervento in materia.

Saluti
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://libro.omniavis.com/          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline Praticando

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 40
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Rapporto tra GDPR 679/2016 e D.Lgs. 196/2003
« Risposta #1 il: 03 Novembre 2020, 17:33:53 »
Gent.le Dott. Chiarelli,
premettendo il principio self-executing dei Regolamenti europei, e premettendo che in alcuni casi il Regolamento necessità di manovre di integrazione perchè risultano imperfetti (come nel caso siano disposte norme penali) e premettendo che la Corte di Giustizia ha sancito l'illegittimità di ogni manovra di trasformazione del Regolamento da parte della normativa nazionale:
1) il permanere del 196/2003 mod dal 101/2018 di adattamento ai sensi del GDPR come si configura rispetto a quello che ho scritto sopra? è un'integrazione?, un adattamento? un parallelismo o altro?

Grazie