Autore Topic: variante in corso d'opera  (Letto 196 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Online Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.095
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:variante in corso d'opera
« Risposta #2 il: 10 Novembre 2020, 13:09:17 »
Buona sera dott. Chiarelli, l'espressione "variante in corso d'opera" si riferisce soltanto ai contratti aventi ad oggetto lavori o anche ai contratti aventi ad oggetto servizi e forniture? Grazie

Sia per lavori che per servizi e forniture come si comprende dall'art. 106 comma 14:
14. Per gli appalti e le concessioni di importo inferiore alla soglia comunitaria, le varianti in corso d'opera dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture, nonché quelle di importo inferiore o pari al 10 per cento dell'importo originario del contratto relative a contratti di importo pari o superiore alla soglia comunitaria, sono comunicate dal RUP all'Osservatorio di cui all'articolo 213, tramite le sezioni regionali, entro trenta giorni dall'approvazione da parte della stazione appaltante per le valutazioni e gli eventuali provvedimenti di competenza. Per i contratti pubblici di importo pari o superiore alla soglia comunitaria, le varianti in corso d'opera di importo eccedente il dieci per cento dell'importo originario del contratto, incluse le varianti in corso d'opera riferite alle infrastrutture prioritarie, sono trasmesse dal RUP all'ANAC, unitamente al progetto esecutivo, all'atto di validazione e ad una apposita relazione del responsabile unico del procedimento, entro trenta giorni dall'approvazione da parte della stazione appaltante. Nel caso in cui l'ANAC accerti l'illegittimità della variante in corso d'opera approvata, essa esercita i poteri di cui all'articolo 213. In caso di inadempimento agli obblighi di comunicazione e trasmissione delle varianti in corso d'opera previsti, si applicano le sanzioni amministrative pecuniarie di cui all'articolo 213, comma 13.


* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://libro.omniavis.com/          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline MD

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 51
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
variante in corso d'opera
« Risposta #1 il: 09 Novembre 2020, 19:30:20 »
Buona sera dott. Chiarelli, l'espressione "variante in corso d'opera" si riferisce soltanto ai contratti aventi ad oggetto lavori o anche ai contratti aventi ad oggetto servizi e forniture? Grazie