Autore Topic: Adempimenti nella Fase della Liquidazione  (Letto 324 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline andrea.bufarale

  • Membro Senior
  • ****
  • Post: 179
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Re:Adempimenti nella Fase della Liquidazione
« Risposta #2 il: 20 Novembre 2020, 10:41:23 »
Il controllo inadempimenti è cosa ben diversa dal DURC (che evidenza la regolarità agli adempimenti previdenziali, assistenziali ed assicurativi dell'operatore economico presso i rispettivi Enti es. INPS, INAIL, CASSA EDILE, ecc).
Tale controllo è previsto dall'art. 48-bis del DPR 602/73 e serve a verificare, soltanto in fase di liquidazione (mentre il DURC deve essere verificato sia in fase di affidamento/impegno che di liquidazione) per fatture di importo imponibile superiore ad euro 5.000 se l'operatore economico abbia o meno delle pendenze in riferimento a cartelle di pagamento tributarie.
Allo stesso modo appare palese come tale verifica non rientri nell'ambito dei controlli ex art. 80 D.Lgs 50/2016 in quanto lex specialis in ambito tributario.
I controlli sugli atti di liquidazione sono a titolo esemplificativo e non esaustivo: la regolarità della fattura (applicazione corretta dell'imposta, presenza di tutti i dati richiesti come CIG, numero di determina di impegno, ecc) nonché la suddetta verifica inadempimenti che però, come gli altri controlli di regolarità spettano al Responsabile della spesa per l'individuazione del creditore cui procedere alla liquidazione.
Spero di essere stato chiaro ed esaustivo
******************
Dott. Andrea Bufarale - esperto OV
******************

https://formazione.omniavis.com/
formazione@omniavis.com


Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline AleAle86

  • Membro Junior
  • **
  • Post: 52
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
Adempimenti nella Fase della Liquidazione
« Risposta #1 il: 19 Novembre 2020, 13:14:16 »
Rivolgo il quesito al Dott. Bufarale che nella Lez.n°9 del Corso Contabilità illustra le fasi di gestione della Spesa, ma credo che l'argomento possa coinvolgere anche il Dott. Chiarelli poiché il tema inerisce pure agli Appalti.

L'Atto di Liquidazione è di competenza del Responsabile del Servizio competente a gestire la procedura di Affidamento.
Egli ha l'onere, per fatture di importo imponibile > 5000,00 euro, prima di effettuare la Liquidazione, di svolgere il c.d. Controllo-Inadempimenti sull'applicativo di "Acquisti in Rete P.A.", per verificare la presenza di Pendenze e di Cartelle emesse dall'Erario. Il soggetto interessato a questo controllo è l'effettivo operatore aggiudicatario dell'Affidamento.


1) Questo c.d. "Controllo-Inadempimenti" presso l'Agenzia delle Entrare-Riscossione è il famoso controllo del DURC?

2) Siamo nella procedura di svolgimento dei controlli sui requisiti di carattere generale ex ART.80 D.Lgs.50/2016, al cui esito positivo si procede alla stipula contrattuale?

3) Allora quali sono i controlli amministrativi-contabili-fiscali che il Ragioniere Capo conduce sugli Atti di Liquidazione?


Grazie della pazienza :-)