Autore Topic: RDO SU MEPA DESERTA DESERTA E SUCCESSIVA T.D. CON L'APPALTATORE USCENTE  (Letto 49 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 21.752
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:RDO SU MEPA DESERTA DESERTA E SUCCESSIVA T.D. CON L'APPALTATORE USCENTE
« Risposta #2 il: 20 Novembre 2020, 06:05:39 »
HO PUBBLICATO UNA RDO APERTA A TUTTI ANDATA DESERTA SUL MEPA DELL'IMPORTO DI CIRCA 155.000 EURO PER IL SERVIZIO DI RICOVERO CANI RANDAGI. SECONDO VOI E' POSSIBILE ED AUSPICABILE, OLTRE A PROROGA TECNICA, SUCCESSIVAMENTE FARE UNA TRATTATIVA DIRETTA CON L'OPERATORE USCENTE ATTESO CHE L'APPALTO IN ESSERE SCADE NEI PRIMI GIORNI DI DICEMBRE ANCHE TENENDO CONTO DEL PROINCIPIO DI ROTAZIONE. IN SOSTANZA E' POSSIBILE PORRE IN ESSERE UNA DETERMINA DI PRESA D'ATTO DI RDO ANDATA DESERTA ED INDIZIONE DI TRATTATIVA DIRETTA CON L'APPALTATORE USCENTE? IN CASO NEGATIVO COSA MI CONSIGLIATE? GRAZIE PER L'ATTENZIONE E PER LE INDICAZIONI CHE SAPRETE DARMI.   

Possibile ovviamente alle stesse condizioni della RDO.
Ma a questo punto la domanda sorge spontanea ... perchč quel soggetto non ha partecipato alla rdo?
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Forum del Portale Omniavis.it

Re:RDO SU MEPA DESERTA DESERTA E SUCCESSIVA T.D. CON L'APPALTATORE USCENTE
« Risposta #2 il: 20 Novembre 2020, 06:05:39 »

 


Offline Veneziano Fioravante

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 1
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
RDO SU MEPA DESERTA DESERTA E SUCCESSIVA T.D. CON L'APPALTATORE USCENTE
« Risposta #1 il: 19 Novembre 2020, 13:25:11 »
HO PUBBLICATO UNA RDO APERTA A TUTTI ANDATA DESERTA SUL MEPA DELL'IMPORTO DI CIRCA 155.000 EURO PER IL SERVIZIO DI RICOVERO CANI RANDAGI. SECONDO VOI E' POSSIBILE ED AUSPICABILE, OLTRE A PROROGA TECNICA, SUCCESSIVAMENTE FARE UNA TRATTATIVA DIRETTA CON L'OPERATORE USCENTE ATTESO CHE L'APPALTO IN ESSERE SCADE NEI PRIMI GIORNI DI DICEMBRE ANCHE TENENDO CONTO DEL PROINCIPIO DI ROTAZIONE. IN SOSTANZA E' POSSIBILE PORRE IN ESSERE UNA DETERMINA DI PRESA D'ATTO DI RDO ANDATA DESERTA ED INDIZIONE DI TRATTATIVA DIRETTA CON L'APPALTATORE USCENTE? IN CASO NEGATIVO COSA MI CONSIGLIATE? GRAZIE PER L'ATTENZIONE E PER LE INDICAZIONI CHE SAPRETE DARMI.