Autore Topic: UTILIZZO GRADUATORIE CONCORSI DA PARTE DI ALTRI ENTI (ANCHE TRAMITE IL PORTALE D  (Letto 66 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline andrea.bufarale

  • Esperto
  • ***
  • Post: 148
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
consiglio di guardare il video della diretta effettuata con Simone dove troverai risposte ai quesiti (https://www.youtube.com/watch?v=tbXLEyrNa2U)

Forum del Portale Omniavis.it

 


Offline Marilù

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 3
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
buongiorno, se qualcuno mi può aiutare, avrei un quesito urgente: sono idonea non vincitrice in una graduatoria (per dirigente di ARTI);  ho ricordato all'ente detentore della graduatoria di accogliere l’invito rivolto dalla Funzione Pubblica (monitoraggio in atto da parte del Dipartimento della Funzione Pubblica - nota protocollo n. 71057 del 6 novembre 2020) e trasmettere, appunto alla Funzione Pubblica, entro il prossimo 30 novembre 2020, la graduatoria vigente per il reclutamento del personale, affinchè ne possano essere a conoscenza, ed eventualmente attingere, altri enti.
Il quesito, su cui chiedo il parere degli esperti, è il seguente: inviare la graduatoria alla F.P. vuol dire che chi venisse chiamato da un ente ovunque in Italia, se non accetta viene depennato dalla graduatoria? oppure, essendo l'ente diverso da quello che originariamente ha bandito il concorso, non c'è questo rischio? Da un lato mi viene da pensare di no, per esempio la legge reginale 1/2009 prevede espressamente che il rifiuto di assunzione da un ente diverso da quello originario non genera cancellazione dalla graduatoria. Mi dicono però, da parte sindacale, che ci sono stati dei precedenti (all'epoca del ridisegno delle province dopo la riforma Del Rio) in cui la condivisione nazionale delle graduatorie generava la cancellazione di chi  (aspirando ad un posto nella regione di residenza),rifiutava la chiamata.
Inoltre, se avete dei riferimenti giuridici da inviarmi sulla questione di "utilizzo di graduatorie da altri enti, quando il rifiuto causa decadenza da graduatoria e quando no", vi sarei davvero grata. Maria Luisa