Autore Topic: attività artistica in studio privato  (Letto 44 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 21.752
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:attività artistica in studio privato
« Risposta #2 il: 23 Novembre 2020, 21:43:02 »
In data 5 novembre, precedentemente all'entrata in vigore del DPCM del 3/11 e l'ordinanza Min. Salute che decretava la Lombardia Zona Rossa, si accertava la presenza all'interno di una scuola di ballo, musica e spettacolo in genere, denominata Infinity/Musica-Arte-Spettacolo, di 3 persone, una delle quali fungeva da istruttore ed possesso di partita IVA a regime forfettario e le altre due si esercitavano.  Lei pensa che tale attività in quella data e mantenedo la distanza imposta, si potesse fare? Nel DPCM del 24 ottobre leggo : "f) sono sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali,nonché centri culturali, centri sociali ecc.." tale scuola potrebbe esercitare a suo parere?

Se siamo prima della zona rossa ritengo non sanzionabile
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli
simone.chiarelli@gmail.com
tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Forum del Portale Omniavis.it

Re:attività artistica in studio privato
« Risposta #2 il: 23 Novembre 2020, 21:43:02 »

 


Offline marinella

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 2
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
    • E-mail
attività artistica in studio privato
« Risposta #1 il: 21 Novembre 2020, 13:12:33 »
In data 5 novembre, precedentemente all'entrata in vigore del DPCM del 3/11 e l'ordinanza Min. Salute che decretava la Lombardia Zona Rossa, si accertava la presenza all'interno di una scuola di ballo, musica e spettacolo in genere, denominata Infinity/Musica-Arte-Spettacolo, di 3 persone, una delle quali fungeva da istruttore ed possesso di partita IVA a regime forfettario e le altre due si esercitavano.  Lei pensa che tale attività in quella data e mantenedo la distanza imposta, si potesse fare? Nel DPCM del 24 ottobre leggo : "f) sono sospese le attività di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali,nonché centri culturali, centri sociali ecc.." tale scuola potrebbe esercitare a suo parere?