Autore Topic: PARAFARMACIA ED ESTETISTA  (Letto 3832 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 20.753
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:PARAFARMACIA ED ESTETISTA
« Risposta #2 il: 02 Ottobre 2012, 06:01:12 »
All'interno di una parafarmacia si vorrebbe attivare un punto per effettuare alcune prestazioni di estetista. Il titolare della parafarmacia non ha i requisiti che invece sono posseduti da una dipendente che ha effettuato il corso professionale di due anni.
Per svolgere l'attività è necessario che venga presentata una SCIA ove il titolare della parafarmacia individua quale direttore tecnico il dipendente in possesso dei requisiti per l'attività di estetista?

CERTO,
il titolare presenta scia a suo nome ed indica come soggetto in possesso dei requisiti il dipendente.
"Per ogni sede dell'impresa dove viene esercitata l'attività di estetista deve essere designato, nella persona del titolare, di un socio partecipante al lavoro, di un familiare coadiuvante o di un dipendente dell'impresa, almeno un responsabile tecnico in possesso della qualificazione professionale. Il responsabile tecnico garantisce la propria presenza durante lo svolgimento delle attività di estetica. Il responsabile tecnico è iscritto nel repertorio delle notizie economico amministrative (REA) contestualmente alla trasmissione della segnalazione certificata di inizio di attività"

Ricorda all'interessato che con le ultime modifiche deve iscrivere al REA la figura del responsabile tecnico.

Forum del Portale Omniavis.it

Re:PARAFARMACIA ED ESTETISTA
« Risposta #2 il: 02 Ottobre 2012, 06:01:12 »

 


Offline danbuc

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 9
    • Mostra profilo
    • E-mail
PARAFARMACIA ED ESTETISTA
« Risposta #1 il: 01 Ottobre 2012, 08:58:15 »
All'interno di una parafarmacia si vorrebbe attivare un punto per effettuare alcune prestazioni di estetista. Il titolare della parafarmacia non ha i requisiti che invece sono posseduti da una dipendente che ha effettuato il corso professionale di due anni.
Per svolgere l'attività è necessario che venga presentata una SCIA ove il titolare della parafarmacia individua quale direttore tecnico il dipendente in possesso dei requisiti per l'attività di estetista?