Autore Topic: CONSULENZA ACQUISTO VETTURE  (Letto 3475 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

avvcalvanese

  • Visitatore
Re:CONSULENZA ACQUISTO VETTURE
« Risposta #3 il: 05 Marzo 2014, 23:30:09 »
Ovviamente, fattore che √® stato valutato e risolvibile  con relativa rinuncia
Grazie per la pronta risposta

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.879
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:CONSULENZA ACQUISTO VETTURE
« Risposta #2 il: 05 Marzo 2014, 21:24:42 »
Sarò sintetico nel premettere che curo vari interessi di società russa. Ultimamente la stessa intende pubblicizzare sul proprio portale vetture in vendita negli USA per farle acquistare a Russi in prevalenza. Tuttavia non sono esclusi possibili acquirenti italiani nel territorio italiano che potrebbero essere interessati.
Ebbene, questi miei clienti russi mi chiedono di indicare il mio studio legale come referente per:
1)essere contattato;2)descrivere la vettura ma soprattutto indicare le complesse procedure e costi per portare le auto in italia
IN caso di interesse, i clienti italiani verrebbero a contattare la società che si occupa di tutto, dal testing auto, contrattazione etc....
Domanda: la mia attività è paragonabile a consulenza extragiudiziale o necessita adempimenti ulteriori?
Grazie in anticipo
Avv. Sergio Calvanese

L'attività in questione non appare di commercio nè di intermediazione e pertanto non appare soggetta ad alcun adempimento.
Ovviamente resta ferma l'eventuale incompatibilità rispetto al codice deontologico ....
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://formazione.omniavis.com/bundles/book          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

avvcalvanese

  • Visitatore
CONSULENZA ACQUISTO VETTURE
« Risposta #1 il: 05 Marzo 2014, 11:28:56 »
Sarò sintetico nel premettere che curo vari interessi di società russa. Ultimamente la stessa intende pubblicizzare sul proprio portale vetture in vendita negli USA per farle acquistare a Russi in prevalenza. Tuttavia non sono esclusi possibili acquirenti italiani nel territorio italiano che potrebbero essere interessati.
Ebbene, questi miei clienti russi mi chiedono di indicare il mio studio legale come referente per:
1)essere contattato;2)descrivere la vettura ma soprattutto indicare le complesse procedure e costi per portare le auto in italia
IN caso di interesse, i clienti italiani verrebbero a contattare la società che si occupa di tutto, dal testing auto, contrattazione etc....
Domanda: la mia attività è paragonabile a consulenza extragiudiziale o necessita adempimenti ulteriori?
Grazie in anticipo
Avv. Sergio Calvanese