Autore Topic: Lavoro durante la malattia? Legittimo se il lavoratore ne prova la compatibilit√†  (Letto 2877 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline zitello

  • Membro Super
  • *****
  • Post: 589
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Effettivamente uno può benissimo avere temporanei problemi di salute fisica che gli impediscono di fare il proprio lavoro di manovale, ma non quello secondario di web designer, purché autorizzato.
Il recupero psicofisico è uguale che si tratti di lavoro hobby ecc. Buffo ostinarsi a pensare le vacanze abbiano tale scopo, come se strapazzarsi non fosse comunissimo, e perfettamente lecito se non si è sportivi professionisti.
D'altra parte, intendendo la responsabilità come una paura dell'uomo nero, spesso si è obbligati a essere fannulloni e stare assenti mesi finché non si toglie il gesso o la stecca, pure quando il lavoro è sedentarissimo e svolgibile usando soltanto l'arto sano. Ma quando uno sta a casa per forza, non gli si può certo proibire di usare il computer per videogiochi.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.891
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
Lavoro durante la malattia? Legittimo se il lavoratore ne prova la compatibilit√ 

Cassazione civile, sez. lav., sentenza 1 agosto 2016, n. 15989

http://www.quotidianogiuridico.it/documents/2016/08/26/lavoro-durante-la-malattia-legittimo-se-il-lavoratore-ne-prova-la-compatibilita
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. +39 328.94.94.901- www.omniavis.it

Seguici sui social:
FORMAZIONE: https://formazione.omniavis.com/
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/dirittoamm
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
LIBRO:https://libro.omniavis.com/