Autore Topic: FIRMA DIGITALE Cades (.p7m) e Pades (.pdf) sono EQUIVALENTI - Cass. 10266/2018  (Letto 2508 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Staff Omniavis

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 32.891
  • Lo Staff Omniavis
    • Mostra profilo
    • Omniavis.it
    • E-mail
FIRMA DIGITALE Cades (.p7m) e Pades (.pdf) sono EQUIVALENTI - Cass. 10266/2018



Sezioni Unite Civili della Cassazione sentenza n. 10266 del 27/4/2018

SENTENZA: http://www.italgiure.giustizia.it/xway/application/nif/clean/hc.dll?verbo=attach&db=snciv&id=./20180427/snciv@sU0@a2018@n10266@tS.clean.pdf

PASSAGGI ESSENZIALI:

sin dal 2006 il CNIPA (Centro nazionale per
l'informatica nella Pubblica amministrazione), organismo all'epoca
competente, e la societ√  titolare del marchio (Adobe Systems) fu
sottoscritto un protocollo, che riconobbe il formato PDF valido per la
firma digitale, così come definita dal Codice dell'amministrazione
digitale e in conformit√  alla Delib. CNIPA/4/2005.

secondo la normativa nazionale, la struttura del
documento firmato può essere indifferentemente PAdES o CAdES. Il
certificato di firma è inserito nella busta crittografica, che è
pacificamente presente in entrambi gli standards abilitati

Solo nel caso del formato CAdES l'art. 12 è, ovviamente,
tenuto a precisare che il file generato si presenta denominato
coll'estensione finale <*.p7m>, detta anche suffisso, ovverosia
<nomefile.pdf.p7m>. Nel caso del formato PAdES, invece, l'art. 12
non d√  alcuna indicazione, perch√© tecnicamente il file sottoscritto
digitalmente secondo tale standard mantiene il comune aspetto
<nomefile.pdf>, che è solo apparentemente indistinguibile, poiché la
busta crittografica generata con la firma PAdES contiene sempre il
documento, le evidenze informatiche e i prescritti certificati. Il che
offre tutte le garanzie e verifiche del caso, anche secondo il diritto
euro-unitario

Ciò comporta, ai fini dell'art. 374 cod. proc. civ.,
l'enunciazione del seguente principio di diritto: ¬ęSecondo il diritto
dell'UE e le norme, anche tecniche, di diritto interno, le firme digitali
di tipo CAdES e di tipo PAdES, sono entrambe ammesse ed
equivalenti, sia pure con le differenti estensioni <*.p7m> e <*.pdf>,
e devono, quindi, essere riconosciute valide ed efficaci, anche nel
processo civile di cassazione, senza eccezione alcuna¬Ľ.
« Ultima modifica: 03 Maggio 2018, 09:15:44 da Staff Omniavis »
******************
Omniavis srl - Firenze, Lungarno Colombo 44
info@omniavis.it - Tel. +39 328.94.94.901- www.omniavis.it

Seguici sui social:
FORMAZIONE: https://formazione.omniavis.com/
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/dirittoamm
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
LIBRO:https://libro.omniavis.com/