Autore Topic: Biologo Nutrizionista aperto in Zona rossa  (Letto 102 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mario Maccantelli

  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 5.813
    • Mostra profilo
    • http://www.omniavis.it/web/forum/
    • E-mail
Re:Biologo Nutrizionista aperto in Zona rossa
« Risposta #2 il: 12 Aprile 2021, 14:14:02 »
dal 2018, il biologo e' un operatore delle professioni sanitarie, ergo puo' svolgere attivita' in presenza qualora il cliente /paziente effettua lo spostamento verso l'ambulatorio per motivi di salute connessi.
******************
Dott. Mario Maccantelli - esperto OV
******************

https://formazione.omniavis.com/
info@omniavis.it


Seguici sui social:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/omniavisnews/
TWITTER: https://twitter.com/omniavis
LINKEDIN: https://twitter.com/omniavis
YOUTUBE: https://www.youtube.com/user/omniavis
TELEGRAM: https://telegram.me/omniavis
SEZIONE ABBONATI: http://www.omniavis.it/web/forum/index.php?topic=24906.0

Offline Simone.19

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 5
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Biologo Nutrizionista aperto in Zona rossa
« Risposta #1 il: 11 Aprile 2021, 12:52:06 »
Buongiorno,
vorrei capire se un biologo nutrizionista pu? continuare ad accogliere pazienti presso lo studio in "zona rossa", potendosi qualificare quale "prestazione sanitaria". Ci sono riferimenti normativi/regolamentari che qualificano le prestazioni sanitarie consentite?

Ringrazio e saluto