Autore Topic: Cittadinanza - Ius Sanguinis - Art. 1 Legge n. 91/1992  (Letto 178 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simone Chiarelli

  • Dott. Simone Chiarelli
  • Administrator
  • Membro Super
  • *****
  • Post: 22.876
  • Dott. Simone Chiarelli
    • Mostra profilo
    • Chiarelli Simone
    • E-mail
Re:Cittadinanza - Ius Sanguinis - Art. 1 Legge n. 91/1992
« Risposta #2 il: 18 Aprile 2021, 14:10:08 »
Siamo lieti di comunicarvi l'attivazione della NUOVA COMMUNITY che prenderĂ  il posto di questa piattaforma
https://community.omniavis.it/

Una volta entrati potrete formulare quesiti, commentare ed interagire.
L'account è unico con le altre piattaforme Omniavis e potete visualizzarlo qui
https://formazione.omniavis.com/pages/account

Grazie
* * * * * * * * * *
Dott. Simone Chiarelli - simone.chiarelli@gmail.com - tel. 3337663638
* * * * * * * * * *
https://formazione.omniavis.com/bundles/book          https://www.youtube.com/user/simonechiarelli

Offline Lady Isabel

  • Nuovi iscritti
  • *
  • Post: 4
  • Nuovo iscritto
    • Mostra profilo
Cittadinanza - Ius Sanguinis - Art. 1 Legge n. 91/1992
« Risposta #1 il: 18 Aprile 2021, 13:46:20 »
Buongiorno a tutti,
ho un dubbio: La cittadinanza Ius sanguinis ? un principio che si riferisce solo ai cittadini stranieri discendenti da italiani o per tutti i cittadini?

Acquisto della cittadinanza

La cittadinanza italiana pu? essere acquisita secondo le modalit? di seguito riportate:

1. Cittadinanza per filiazione (?ius sanguinis?)

L?art. 1 della legge n. 91/92 stabilisce che ? cittadino per nascita il figlio di padre o madre cittadini. Viene, quindi, confermato il principio dello ius sanguinis, gi? presente nella previgente legislazione, come principio cardine per l?acquisto della cittadinanza mentre lo ius soli resta un?ipotesi eccezionale e residuale.

Grazie.