Forum del Portale Omniavis.it

Approfondimenti di diritto => Pubblica Amministrazione (problematiche) => Topic aperto da: zitello - 22 Dicembre 2020, 10:45:56

Titolo: Scarico inventariale beni mobili statali
Inserito da: zitello - 22 Dicembre 2020, 10:45:56
Per scaricare mobili e apparecchi fuori uso di uffici statali, c'è il modo di utilizzare aziende pubbliche di gestione rifiuti anziché le private che hanno costi notevoli?
Titolo: Re:Scarico inventariale beni mobili statali
Inserito da: Simone Chiarelli - 22 Dicembre 2020, 11:10:18
Per scaricare mobili e apparecchi fuori uso di uffici statali, c'è il modo di utilizzare aziende pubbliche di gestione rifiuti anziché le private che hanno costi notevoli?

Anche quelle pubbliche hanno costi notevoli (se non analoghi, superiori) ... è che li paga la collettività e non l'ente!
Comunque dipende dal contratto di servizio. Se l'ente ha un contratto con la propria in house che lo prevede può fruire di tali servizi
Titolo: Re:Scarico inventariale beni mobili statali
Inserito da: zitello - 22 Dicembre 2020, 12:09:44
Mi riferivo a organi periferici dello Stato, non enti locali. Lì aziende in house ce ne sono?
Titolo: Re:Scarico inventariale beni mobili statali
Inserito da: Simone Chiarelli - 29 Dicembre 2020, 08:44:40
Mi riferivo a organi periferici dello Stato, non enti locali. Lì aziende in house ce ne sono?

90% delle partecipate sono di enti locali. Statali ne esistono, ma di enormi dimensioni.
Ecco elenco
https://it.wikipedia.org/wiki/Partecipazioni_statali_%C3%ACn_Italia
Titolo: Re:Scarico inventariale beni mobili statali
Inserito da: zitello - 31 Dicembre 2020, 08:03:45
D'accordo che esistono aziende di Stato, ma qui il problema era lo specifico campo dello smaltimento rifiuti. Un ufficio statale come può sbarazzarsi dei rottami senza foraggiare le imprese private?